Farmacia Castellani, Viareggio

Orario
da lunedì a sabato 8:00 - 20:00

ATTIVAZIONE TESSERA SANITARIA

La Carta sanitaria elettronica (CSE) è un progetto di semplificazione delle procedure sanitarie per rendere disponibile ad ogni cittadino il proprio Fascicolo sanitario elettronico.
Lo strumento di accesso al fascicolo è la Carta nazionale dei servizi (CNS) che, grazie alla sua tecnologia, garantisce il riconoscimento del titolare e ne tutela la privacy.

Da aprile 2010 con questa carta strettamente personale, ogni cittadino, se lo vorrà, potrà accedere a tutte le informazioni sanitarie che lo riguardano.
In prima battuta saranno a disposizione gli accessi al pronto soccorso, i referti di laboratorio, i ricoveri, i farmaci erogati, le esenzioni.
Successivamente sarà attivata la consultazione di tutto quanto attiene la salute del singolo cittadino.

La carta è gratuita e viene spedita a tutti i cittadini assistiti dal Servizio Sanitario Regionale della Toscana in sostituzione dell’attuale Tessera Sanitaria, la quale resta comunque valida come codice fiscale. Per utilizzarla in tutte le sue componenti, è necessario attivarla presentandosi ad uno sportello abilitato della propria azienda sanitaria o nelle farmacie autorizzate.

La Carta sanitaria elettronica svolge più funzioni contemporaneamente:

•Chiave privata di accesso al fascicolo sanitario elettronico che contiene i dati sanitari personali – Cns
•Tessera sanitaria nazionale (Ts)
•Tessera europea di assicurazione malattia (Team) sostituisce il modello E-111 e garantisce l’assistenza sanitaria nell’Unione Europea e in Norvegia, Islanda, Liechtenstein e Svizzera, secondo le normative dei singoli paesi
•Tesserino del codice fiscale

La Carta deve essere conservata con cura ed esibita per tutte le operazioni richieste al Servizio sanitario regionale – in farmacia, dal medico curante, presso gli sportelli Asl – o nel caso ci si debba recare all’estero.

Per poter usare la carta come chiave privata di accesso ai tuoi dati sanitari, devi attivarla recandoti personalmente presso uno degli sportelli allestiti dalle aziende sanitarie toscane o in farmacia, munito della carta e di un documento di identità valido.

In quella occasione ti sarà consegnato il codice PIN, che ti consentirà di utilizzare la carta in qualsiasi momento, inserendola in un apposito lettore e collegandoti a questo sito internet.

Insieme al codice Pin ti sarà consegnato anche il codice utente che devi utilizzare per:
•procedere alla sospensione (blocco) di emergenza della Carta – puoi fare questa operazione attraverso il contact center, il sito web o uno degli sportelli predisposti sul territorio della Regione Toscana;
•l’operazione di riattivazione della Carta (sblocco).

Come si attiva per i minori e i soggetti a tutela
Per attivare la carta nel caso di persona minorenne o sottoposta a tutela, un genitore o il tutore deve recarsi allo sportello munito di:

•la propria carta sanitaria elettronica (se ne è in possesso)
•la carta sanitaria elettronica del minorenne o tutelato;
•un proprio documento di identità valido.

Per attestare l’esercizio della potestà genitoriale o di legale rappresentante è sufficiente un’autocertificazione.